Windows: XP SP2 e mouse “posseduto”

Di: powernemo | 26/09/2020 19:54:31
Non so se ve ne siete accorti,
ma dopo aver installato il Service Pack 2 di Windows XP i mouse (non proprio tutti ma parecchi) iniziano a muoversi da soli verso sinistra o verso l'alto principalmente... io ho un A4Tech SWW-21 che funzionava alla grande e ora è "posseduto" ... sono andato sul sito del produttore ... ho scaricato i driver del mouse specifici per SP2 (siamo arrivati al punto di dover scaricare pure i drivers per i mouse!!!) ma non ha affatto funzionato ... certo non ho paura dei fantasmi e se il mouse si muove da solo so che è solo colpa di Windows ... ma quando devo usare Maya o Photoshop vedere il mouse che inizia a camminare mentre cerco di centrare un punto ... beh non è il massimo (anzi il contrario). Qualcuno sa per caso se c'è un metodo per risolvere questo problema?
Grazie.
(astenersi esorcisti).

Risposte



Ciao Powernemo,
io sto proprio ora combattendo per capire come mai il computer di punto in bianco si riavvia...
per te, il consiglio è uno solo... se ti è possibile usa il win2000 professional.
Io l'XP lo distruggerei con le mie mani... e non capita solitamente questa mia voglia di distuzione...
Per me l'XP è sinonimo di inaffidabilità e scarsa efficienza... ma come è possibile che il win2000 che è precedente sia migliore? Beh, purtroppo è proprio così... ed è anche più veloce, oltre che affidabile.
Quindi non mi meraviglio di questo ulteriore problema del Service Pack 2 di Win XP... anche a casa di un amico mi è capitato questo tuo problema...
Ora, se non c'è nessuno che si diverte con il desktop remoto on-line, o qualche virus, allora puoi stare tranquillo che è il sistema operativo.
Invece nel mio caso potrebbe essere di tutto... anche un conflitto tra programmi che Win non evidenzia...

Di: Pablito | 26/09/2020 19:54:31


Potresti tornare allo stato precedente all'aggiornamento del SP2.

Di: goku | 26/09/2020 19:54:31


...e lui continua a scorrere indisturbato...
tolgo l'SP2 va...

Di: powernemo | 26/09/2020 19:55:31


Stavo per masterizzare delle presentazioni con Nero 6 e Win SP2 ... ma il pc ha detto di no! (Infatti bisogna trovare anche una versione di Nero compatibile con SP2) ... Questa è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso!
[e ho disinstallato]
Addio SP2 finalmente l'incubo è finito! Ho riguadagnato di nuovo quel bel giga di installazione, ho eliminato quei fastidiosi add-on che propone ... ho di nuovo il mio mouse (senza ricorrere a esorcismi di sorta) e i programmi funzionano ancora tutti!
Da questa esperienza vorrei trarre una conclusione:
MAI INSTALLARE PATCH COSI' GROSSE ed "invasive" se prima non è passato abbastanza tempo per fare adeguare i programmatori e i produttori hardware e per vedere com'è il giudizio globale della gente...
un pò si è ripresentata quella tensione della "caccia ai driver" che ci fu durante i primi mesi di vita di XP ... l'idea di avere il PC più aggiornato non è sinonimo di PC più potente, come dimostrano chiaramente i fatti. Infine, profondamente amareggiato (visto che mi aspettavo davvero una svolta con SP2), vorrei almeno ringraziare la Microsoft per la fantastica caratteristica di SP2, l'unica che ho apprezzato veramente: la possibiltà di poter essere disinstallato!

Di: powernemo | 26/09/2020 19:55:31

Guadagnare il 10% di spazio dell'hard disk disattivando il cestino.

Ciao Powernemo,
se vuoi guadagnare ancora qualche Giga del tuo hard disk, puoi pensare di disattivare lo spazio riservato al cestino.
Clicca sull'icona del Cestino, pulsante destro > Proprietà.
Disattivando lo spazio riservato al cestino (praticamente impostato per default al 10% di ogni hard disk) guadagnerai tanta memoria in un solo secondo. Chiaramente poi eliminerai direttamente i file.
Io ho deciso di correre questo rischio... anche perché quando decido di eliminare, è perché sono sicuro.
Ciao

Di: Pablito | 26/09/2020 19:55:31


Si questa è un'ottima idea!
In effetti di 140 Giga me ne restano una ventina scarsa :P.
L'unica cosa e che se per sbaglio premo cancello un file di 600 mega devo installare un tool di recupero dati e sperare di essere fortunato.

Di: powernemo | 26/09/2020 19:56:31


Sì, bisogna essere infallibili per sfruttare a pieno l'hard disk.

Di: Pablito | 26/09/2020 19:56:31

Ricerca di Nero compatibile con SP2.

Ragazzi scusate... qualcuno mi aiuterebbe a cercare questa benedetta versione di Nero compatibile con SP2?
Vi prego...

Di: Box | 26/09/2020 19:56:31

Windows XP SP 2 - Problemi di compatibilità con Nero.

Windows XP SP 2 - Problemi di compatibilità.
http://www.nero.com/en/27988.html
Basta aggiornare il software dal link nella pagina sopra indicata, cioè:
http://www.nero.com/en/nero-up.php
Spero di esserti stato utile, ciao.

Di: Pablito | 26/09/2020 19:56:31


Io quel messaggio non l'ho ricevuto poichè Nero l'ho installato DOPO l'aggiornamento al SP2.
Ti spiego...non so nemmeno bene io se sia una questione di incompatibilità o meno.
So solamente che masterizzo e arrivato circa al 50% della masterizzazioni mi si blocca tutto dandomi il seguente errore:
1A23-0058-4010-2386-2165-3416
Windows XP 5.1
IA32
WinAspi: -
ahead WinASPI: File 'C:\\Programmi\\Ahead\\Nero\\Wnaspi32.dll': Ver=2.0.1.68, size=160016 bytes, created 22/07/2004 17.33.44
Nero API version: 6.3.1.25
Using interface version: 6.3.1.4
Installed in: C:\\Programmi\\Ahead\\Nero\\
Application: ahead\\Nero - Burning Rom
Recorder: <TOSHIBA ODD-DVD SD-R6252>Version: 1A11 - HA 1 TA 0 - 6.3.1.25
Adapter driver: <atapi> HA 1
Drive buffer : 2048kB
Bus Type : default (0) -> ATAPI, detected: ATAPI
=== Scsi-Device-Map ===
DiskPeripheral : ST94019A atapi Port 0 ID 0 DMA: On
CdRomPeripheral : TOSHIBA ODD-DVD SD-R6252 atapi Port 1 ID 0 DMA: On
=== CDRom-Device-Map ===
TOSHIBA ODD-DVD SD-R6252 D: CDRom0
=======================
AutoRun : 1
Excluded drive IDs:
WriteBufferSize: 36700160 (0) Byte
ShowDrvBufStat : 0
BUFE : 0
Physical memory : 222MB (227760kB)
Free physical memory: 64MB (65984kB)
Memory in use : 71 %
Uncached PFiles: 0x0
Use Static Write Speed Table: 0
Use Inquiry : 1
Global Bus Type: default (0)
Check supported media : Disabled (0)
................... bla bla bla...
Grazie

Di: Box | 26/09/2020 19:56:31


Guarda, prima di accorciarti il messaggio ti posso dire che la Ahead Software dichiara che:
Windows XP service pack 2 is supported by Nero 6 since August 2004 (from version Nero 6.3.1.20 and all higher versions). Significa che dalla versione 6.3.1.20 in su, non ci sono problemi di compatibilità con il SP2.
Allora potrebbe essere il masterizzatore a non essere compatibile con Nero.
Prova un altro software, ad esempio WinOnCd, oppure Easy cd creator (le ultime versioni naturalmente).
Per il resto, te la devi gestire anche con le opzioni del software, eventuali dimensioni del buffer, ecc.

Di: Pablito | 26/09/2020 19:56:31

XP: mouse impazzito.

Ciao a tutti, anche io ho il mouse impazzito però non so se ho il Service pack 2, come faccio a vedere se l’ho? Nell’elenco di installazioni applicazioni non c’è. Se c'è come faccio a toglierlo? Grazie mille.

Di: albertinoooo | 26/09/2020 19:56:31


Start ->Esegui ->Winver [INVIO]
Apparirà una finestra con la versione del sistema operativo.

Di: powernemo | 26/09/2020 19:56:31


Ragazzi, sembro l'unico fortunato con SP2, eppure ho installato di tutto, dai più recenti ai più obsoleti software... e il mio vecchio logitech va a meraviglia, mah! Sarà forse che i componenti hardware sono recenti. Se ricordate, con '98 capitava che ad ogni installazione si richiedeva di riavviare il computer, con XP è raro... una volta, però, dopo aver formattato l'HD, reinstallai di nuovo tutti i programmi senza mai riavviare il pc e questo mi ha creato una serie di problemi di conflitti. Dopo averlo riformattato ho avuto cura di riavviarlo spesso, dopodiché mai più problemi, anzi mai avuto un pc così stabile, veloce ed efficiente. Poi il centro sicurezza di SP2 è una vera forza di protezione.

Di: Gian Paolo | 26/09/2020 19:57:31


Beh, secondo me sei proprio fortunato. Per la maggior parte sono problemi di hardware e di driver...
Mi fido di te, ma io preferisco sempre il 2000 pro SP 4 o addirittura SP 3.
Ma alle porte c’è Linux che sta facendo strada... vedremo cosa offrirà il futuro.

Di: Pablito | 26/09/2020 19:57:31