Progettazione: dimensioni del testo

Di: 72dpi | 26/09/2020 17:39:22
Qual è secondo voi, il minimo delle dimensioni di un font in una brochure... o comunque in un semplice formato A4 o A5 diviso in due? Ovviamente per un'ottima leggibilità per l'utente destinatario...
grazie

Risposte



La dimensione minima per una leggibilità decente, con la famiglia di caratteri Helvetica, per un indice analitico ad es. è 5 o 6 pt, ma dipende tutto dalle destinazioni d’uso.
Con questo voglio dire che è tecnicamente impensabile un titolo paragrafo di 5 o 6 punti,
mentre può essere lecito per una piccolissima indicazione. Le note spesso sono di 8/9pt.
Da 7/8 pt inizi ad avere una normale leggibilità tranne per chi ha piccoli problemi di vista (spesso gli anziani che non vogliono usare gli occhiali).
Per un formato A4 arriverai tranquillamente ad usare testi di 10/12 pt.
È importante ricordare che la leggibilità dipende molto anche dalla famiglia di caratteri che utilizzi e da tanti altri fattori come ad es. il contrasto dei colori, dal tipo di carta e di stampa.

Di: Pablito | 26/09/2020 17:39:22


Mi occupo di comunicazione visiva.
Ho da poco presentato un progetto di immagine coordinata.
Per i biglietti da visita, ho utilizzato un georgia 9pt, per la maggior parte del testo presente nel biglietto stesso, con alcune eccezioni relative al Nome_Cognome ed altre info basilari.
Lo ritenete corretto.
Sostanzialmente in progetti del genere preferisco il carattere piccolo. E' una ragione di composizione.
Certo... per dare una risposta più significativa, probabilmente, bisogna avere davanti il progetto.
Ma ho bisogno di un consiglio di base, concettuale...
Grazie e ciao,
Z

Di: Zetanick | 26/09/2020 17:40:22