Progettazione: consigli per un logotipo

Di: vorce | 26/09/2020 17:52:21
Salve,
innanzi tutto una premessa d'obbligo, dato che sono un newbie del forum: spero di non aver violato nessuna norma pubblicando qui questo messaggio. Ho anche qualche dubbio sulla scelta del forum. Lascio nelle mani dell'amministratore di spostare il post o addirittura di rimuoverlo se non adempie alle regole.
Veniamo al dunque. Ho bisogno di pareri su un'immagine di marca appena creata. 
Per contestualizzare il lavoro (ma non troppo per non fuorviare i giudizi) vi diro' che si tratta del marchio di un'azienda di servizi linguistici (traduzioni e affini) specializzata nella lingua italiana. Il suo posizionamento era: azienda italiana, specializzata nell'uso creativo della tecnologia, dotata di autoironia e quindi profondamente diversa come concezione dal resto delle seriose agenzie del settore.
Non cerco alternative alla scelta dell'immagine (che è piaciuta ai committenti), quanto piuttosto opinioni su come migliorarne la resa grafica. L'attuale, concepita come immagine fortemente contrastata, soffre la riduzione e soprattutto non mi sembra in armonia con il testo. In ogni caso qualunque commento/critica è assai gradito.
Inutile dire che ringrazio vivamente e in anticipo tutti coloro che spenderanno del tempo per aiutarmi.
Un saluto

Risposte



Concordo con la tua stessa autocritica. Io ti consiglio di usare un tratto ben deciso e di eliminare i piccoli "buchi bianchi" che naturalmente saranno invisibili nel logotipo in piccolo, anche perché in stampa avrai anche l’ingrossamento del punto, che è da tenere sempre presente. Per quanto riguarda il carattere non mi pronuncio perché ci vorrebbero ore/giorni di ricerca. Buon lavoro.

Di: Pablito | 26/09/2020 17:52:21


Grazie per il commento. Riguardo alla tipografia usata, risponde ai requisiti del committente (senza grazie, alta leggibilità, moderna). Quando parlavo di dubbi sull'armonia, mi riferivo alla posizione del logo rispetto al testo. Idee?
Un saluto

Di: vorce | 26/09/2020 17:53:21

Nuova versione marchio: attendo pareri

Ho approntato una nuova versione del marchio:
(immagine non più disponibile)

Che ne pensate?
Un saluto

Di: vorce | 26/09/2020 17:53:21


Bella l'idea, ma quest'ultima versione perde un po' della "freschezza" della prima, dove l'immagine della 500, seppur bisognosa di qualche accorgimento, era decisamente più "impattante" (scusa il gergo!!) e simpatica. Anche così, inoltre, credo che la piccola dimensione crei qualche problema.
Per la prima versione hai provato, invece che il riempimento, a usare il semplice tratto? Il tutto diventerebbe molto più leggero, quasi schizzato...

Di: Alina | 26/09/2020 17:53:21


Mmmhhh, sinceramente trovo che la seconda versione sia molto piu' moderna della prima, che alla lunga trovo troppo figurativa, poco iconica.
Ho comunque provato a ripassare la prima versione al tratto, ma sono negato. Mi riesce malissimo. C'e' qualcuno che ha voglia di darmi qualche altro suggerimento?
Grazie cmq per il tempo dedicatomi.
Ciao

Di: vorce | 26/09/2020 17:53:21


Io preferivo la prima versione, la seconda perde di incisività
lascerei la 500 com'era e proverei a inglobare immagine e testo in un contorno creando un blocco unico
..non sono molto bravo a dare consigli..

Di: pemulis | 26/09/2020 17:53:21


Secondo me la seconda versione è un passo avanti ma io sintetizzerei ulteriormente e sposterei il marchio a sinistra rispetto al nome. Attenzione però che stiamo parlando di logotipo e non solo di logo. Logos proviene dal greco e nel nostro caso è associato alla “parola”, quindi è corretto chiedere dove posizionare il testo rispetto al marchio ma non il logo rispetto alla parola (perché è la stessa cosa, sarebbe come dire: dove posiziono il testo rispetto al testo?)
Buon lavoro

Di: Pablito | 26/09/2020 17:54:21


Grazie ancora per i commenti.
Pablito, per quanto riguarda la querelle logo, logotipo, marca, marchio, etc. mi pare che si possa evitare di aprire la discussione in merito, in quanto ho conosciuto decine di grafici (non solo italiani) e ognuno usa i termini che preferisce. Oltre tutto neppure fra i testi canonici c'e' uniformita'.
In ogni caso, se a qualcuno fosse venuto il dubbio, avevo bisogno di consigli su come disporre la parola Qabiria con l'immagine della 500.
Un saluto

Di: vorce | 26/09/2020 17:54:21


Io non ho dubbi, tuttavia le mie fonti sono quelle dei progettisti che lavorano a Roma e Milano da almeno 40 anni... Non c'è uniformità perché molti non ne vogliono parlare (come si è appena visto), ma è importante tanto quanto il gergo tecnico di un software. Ad ogni modo, nel precedente messaggio ti ho segnalato che l’immagine dovrebbe andare a sinistra del nome.

Di: Pablito | 26/09/2020 17:54:21


molto meglio il primo logo che è più incisivo e accattivante, proverei a creare almeno un'intuizione dei cerchi con del bianco... le ruote tutte nere non mi convincono... per la scritta data la disposizione a 45° della macchinina magari potrebbe essere più mossa, tipo onda o che so io, senza pacchianate però

Di: Federico Zimbaldi | 26/09/2020 17:54:21