Photoshop: compressione lzw

Di: Danda | 26/09/2020 19:29:16
Salve!
Spesso mi capita di dover impaginare immagini che mi arrivano in tiff con compressione LZW... sapete come questa compressione influisce sulla qualità di stampa? Se io salvo l'immagine riscrivendola ed eliminando la compressione, la qualità ne rimane comunque compromessa? Ringrazio tutti coloro che risponderanno a tale dubbio!
Un saluto a tutti!

Risposte



Ciao Danda,
la compressione LZW è una compressione di tipo binario, cioé ottimizza la dimensione del file dividendo le istruzioni in una matrice logica, una volta decompresso il file viene ricostruito senza alcuna perdita di informazione.
la compressione jpg è invece di tipo progressivo, cioé campiona una area di pixel quadrata e ne abbatte il numero di colori in base al fattore di compressione da te impostato, ciò danneggia l'immagine perché ne dimimuisce le informazioni soprattutto nelle sfumature. Con il salvataggio in jpg però puoi ottimizzare molto il file!

Di: giodos | 26/09/2020 19:29:16


Grazie per l'immediata risposta!!!
Ma se io impagino l'immagine compressa può comunque dare problemi in fase di stampa tipografica?
Scusa ma val la pena essere proprio sicuri, in modo da non avere brutte sorprese dopo...

Di: Danda | 26/09/2020 19:30:16


Problemi non ce ne dovrebbero essere comunque ti consiglio di contattare chi ti fa gli impianti e sentire se il loro flusso di lavoro ha problemi con i file compressi in lzw.

Di: giodos | 26/09/2020 19:30:16