per diventare arredatore..

Di: smooth | 26/09/2020 17:19:21
so che ci sono altri post con argomento simile. ma volevo sapere quali siano i possibili percorsi per diventare un arredatore. cioè: architettura (con indirizzo interni, che è, che io sappia, solo a la sapienza) oppure le aziende e ,in generale questo ambito lavorativo, cercano persone provenienti dall'accademia? Io l'anno prossimo dovrò iscrivermi all'università, e più che altro, volevo sapere se vale la pena, ed è utile, la laurea in interni. Se sì, dove sono situate?
Grazie mille!!

Risposte



ciao Smooth,
io ho fatto architettura a Firenze e mi sono laureata in industrial design. Adesso lavoro in una grande azienda che opera in un settore non contemplato dai programmi accademici anche se si parla di progettazione di interni...Il mio consiglio è di scegliere una facoltà o degli studi che ti piacciono perchè solo così riuscirai a dare il meglio di te. Progettare è un atto d'amore e devi sentirlo. Segui sempre la strada verso cui ti senti più portato e la vita poi ti offrirà una opportunità per far vedere quanto vali.
Io durante l'università mi sono divertita e ho avuto riconoscimenti e soddisfazioni anche se ti assicuro che non sono mancate forti delusioni.
In bocca al lupo!

Di: Orsola Mori | 26/09/2020 17:19:21


ehi grazie, davvero!!

Di: smooth | 26/09/2020 17:19:21