Sharjah-Dubai 2010 “Musica per gli occhi”

Inizia il 03 dicembre 2010 la mostra Sharjan Dubai 2010. La Millenium Gallery ospiterà la performance di Moreno Panozzo “Musica per gli occhi” basata sulla sua bioarte. Nata da una profonda ricerca, la bioarte si caratterizza dal riutilizzo di materiali inquinanti per dargli nuova vita. Da qui nasce “Musica per gli occhi” installazione a parete composta di vecchi spartiti, triture di gomme di pneumatici, legno e collante ecologico. Come sostiene Panozzo stesso la “Pittura è musica per gli occhi”. L’artista si esprime non solo tramite il riciclo, ma tramite il recupero. Recupero della memoria. Vecchi spartiti che si rianimano dando vita a una musica nuova. Come la musica, anche l’arte viene interpretata dall’esecutore, e come il compositore dona la sua musica al musicista, Panozzo dona la sua arte all’osservatore. Si viene travolti dalle note, da un pianoforte immaginario che suona solo per noi. Una cassa armonica aumenta l’intensità dei nostri pensieri e ci conduce alla ricerca del nostro io più profondo, delle nostre origini. Noi tutti possiamo interpretare lo spartito passando da un Andate, cioè una profonda riflessione, ad un tempo Allegro, cioè pensieri veloci e non controllati. L’artista vuole riportarci alle nostre origini, alla semplicità, a una vita dettata dai ritmi interiori e non dai ritmi della quotidianità. Un momento di riflessione per tornare in contatto con la nostra soggettività, la pausa davanti alla bellezza, davanti a qualcosa che ci colpisce, che ci commuove e ci lascia estasiati. La pausa davanti al dolore, alla gioia, alla felicità. E dall’anima si passa al recupero delle radici, interpretati da Panozzo tramite i suoi “Muri dell’anima”, mattoni d’argilla ricoperti di metalli preziosi, ci riportano a valori lontani. Il mattone come simbolo di rinascita, di nuovo edificio, ma un mattone segnato dalla vita con le sue imperfezioni, i suoi solchi. Una rinascita dalle macerie, quasi una resurrezione, arricchita dall’esperienza. Per arrivare alle “Prime pagine” simbolo della nostra vita, dei nostri dolori, delle nostre paure. Pieno e vuoto, strappi e protuberanze, questa è l’essenza di quest’artista in continua ricerca della propria essenza.

Sharjah-Dubai 2010
Dal 03 dicembre 2010 al 02 gennaio 2011
c/o Millenium Gallery,
Al Garhoud Road, Sharjah U.A.E.

Moreno Panozzo
www.morenopanozzo.com
moreno.panozzo@gmail.com
cell. 3387626390

 Marta Oroni, N.D.
001design.it ® è un marchio registrato.
© 2004-2017 Molfese Paolo - P.Iva: 03430820617 - All rights reserved | Tutti i diritti sono riservati.