Scuola: consigli per arredatore d'interni

Ciao a tutti,
mi sono iscritta a questo forum per avere consigli di esperti e non o semplicemente pareri riguardo ad un possibile percorso di studi da intraprendere per chi, come me, vorrebbe introdursi nel mondo dell'arredamento d'interni; mondo che ho scoperto di apprezzare negli ultimi anni e a cui vorrei dedicarmi in futuro.

Poche settimane fa ho ottenuto il diploma di primo livello in Scenografia all'Accademia di belle Arti, ma il mio interesse si era già focalizzato sulla materia di Allestimento di spazi espositivi, da cui è poi nata la mia tesi finale. Abbandonato lo studio della scenografia (quella trattata lì era solo scenografia teatrale) ho scartato l'idea di frequentare il biennio di secondo livello in quanto nessun corso ti qualifica o quantomeno ti avvicina allo studio dell'arredamento.

Adesso mi chiedo qual è la strada, non direi più semplice ma almeno più conveniente e sensata che dovrei imboccare per diventare un'arredatrice d'interni.

È consigliato frequentare un corso professionale? (mi ha incuriosito il corso di Formazione Professionale di Arredatore d'Interni alla RUFA di Roma, o magari all'Istituto Quasar, ecc...)

Nel mondo del lavoro, in questo campo specifico, la qualifica di arredatore ottenuta è valida e ricercata?

Grazie in anticipo a chiunque voglia chiarirmi un po' le idee... un saluto a tutti :)

 Lyla, N.D.

Io se volessi intraprendere quella carriera diventerei prima un Architetto
e poi eventualmente farei un corso specifico per Interior Design
e materie specifiche relativamente ai software per i rendering 3d.

 Pablito, 31 May 2017
001design.it ® è un marchio registrato.
© 2004-2017 Molfese Paolo - P.Iva: 03430820617 - All rights reserved | Tutti i diritti sono riservati.