Photoshop: film guida

Ciao a tutti,
devo fare un'animazione di pochi secondi con dei bambini e vorrei usare il metodo del "Film guida" ma non so se si chiama così: consiste nel riprendere una scena, acquisirla e metterla sulla timeline, esportare e generare tante immagini in JPG (o altro) quanti sono i Fps; dopodichè li si stampano, li si ritoccano a mano (con bianco per coprire, colori e matita) e poi li si riacquisiscono (scanner o altro) li si rimettono sulla timeline ed ecco un'animazione fluida nei movimenti e con dei cambiamenti ma con l'effetto tremolio classico dell'animazione.
Ho visto che ci sono 2 strade:
1) esportare i frames dl programma di montaggio;
2) importare il file video direttamente con Photoshop o Gimp
In entrambi i casi però l'unico problema rimane quello di raggruppare le immagini (JPG o altro) in un documento per la stampa (pdf) poiché altrimenti dare una cartella con 500 file costa troppo in copisteria.
Avete idee in proposito?
Grazie
Ciao

 Banalik, N.D.

Acrobat.

File>Combine>Merge files into a single PDF


Io la butto lì: ma non stamparli proprio e fare le modifiche che devi fare direttamente in Photoshop?
Alcuni film in rotoscope li hanno fatti direttamente in digitale (tipo A Scanner Darkly).

 TCK, N.D.

Ciao e grazie,
lo scopo di stamparli è che, facendo un laboratorio con bambini di 7 anni sono loro che dovrano modificarli e quindi possono farlo solo con matite e colori e no navrebbe senso farlo con il computer.
Grazie per i comandi.
Io poi ho trovato anche questo ora in rete:
Lanciamo Photoshop e dal menu “File” clicchiamo su “Automatizza | Presentazione PDF”, si aprirà una finestra. Nella sezione “File sorgente” di questa, dal tasto “Sfoglia”, aggiungiamo tutte le immagini che vogliamo inserire nell’unico PDF.

Nella sezione “Opzioni di output” assicuriamoci che sia spuntata l’opzione “Documento a più pagine”, mentre possiamo modificare lo sfondo del PDF, scegliendo fra “Bianco”, “Nero” o “Grigio”.

 Banalik, N.D.

Penso che quel comando però ti metta più pagine su un unico foglio (ma probabilmente si può cambiare impostazione, non l'ho mai usato) mentre quello che ti ho detto io per ogni foto una pagina.

 TCK, N.D.

Entrambi i metodi danno gli stessi risultati:
un unico PDF, con ogni immagine in una pagina differente.

Quello in Photoshop non lo conoscevo e l'ho appena testato.

 Zeno, N.D.
001design.it ® è un marchio registrato.
© 2004-2017 Molfese Paolo - P.Iva: 03430820617 - All rights reserved | Tutti i diritti sono riservati.