Photoshop CS6: salvare le modifiche nel formato jpeg

Non riesco a capire per quale motivo " da alcuni giorni " non riesco più a salvare le modifiche nel formato jpeg.
Mi spiego meglio.
Dopo aver modificato una foto clicco su " Salva " mettendo una lettera per es. " m " all'estensione del file psd (per es. 781 psd m). Poi faccio: salva con nome e scelgo il formato jpeg . A questo punto mi dice: file già esistente; vuoi sostituirlo ? Se clicco " sì " mi va a sostituire " direttamente " il file " originale " (senza darmi la possibilità di fare il confronto fra l'immagine originale (es. Img 781) e quella modificata (es. Img 781 m).
Prima era tutto normale: facevo prima " salva " poi " salva con nome " qualità 10 e nella cartella contenente le foto finiva sia il file modificato ( es. IMG 781 m ) che il file PSD 781. A me - dopo - la scelta se tenere l'originale (781) o la foto modificata (781 m).
Non so se distrattamente ho modificato qualcosa, fatto sta che non riesco più a gestire le modifiche ... (per evitare di perdere il file originale sono costretto prima a fare una copia e poi lavorarci sopra. A questo punto quando salvo il file PSD e mi viene sostituito il file originale, se il lavoro non mi piace ho sempre la copia originale)... Cioè - in poche parole - devo perdere più tempo !!
Chiedo: come posso " ripristinare " la configurazione su cui ho sempre lavorato fino ad ora ? Non è che possa trattarsi di qualche bug ? o altra cavoleria ?
Il mio SO è W10 e... di cui non sono affatto contento! Preferivo 100 volte W XP.
Nella speranza di essermi fatto capire nell'esposizione del problema, resto in attesa di un cortese Vs. aiuto.
Grazie.

 Muskill, 21 Sep 2018

Cerchiamo di mettere ordine,
la prima cosa "bizzarra" per non dire errata che fai nel salvare è aggiungere lettere all'estensione di un file (cosa da evitare assolutamente).
Poi, in generale anche se confusionario, il modo che usi non mi sembra totalmente sbagliato;
pertanto, il mio primo consiglio è quello di avere più ordine specialmente quando hai a che fare con varie tipologie di file;
intanto terrei separati gli originali mettendoli tutti in una cartella;
poi, mi creerei tante cartelle per quanti sono i tipi di file trattati PSD, JPG, PNG, TIFF etc.;
a questo punto sono pronto per lavorare, prendo un originale e per prima cosa gli cambio il nome e lo salvo nella cartella dedicata;
nel cambiargli il nome non lascio spazi vuoti (possono ingenerare problemi) ad es.: IMG 781 m, diventa IMG-781-m;
altra cosa ancora, meglio usare sempre Salva con nome, in modo da avere sempre il controllo di quello che stiamo facendo e, dove sta andando a finire il nostro lavoro;
forse, si perderà qualche secondo in più ma, si evitano tutte le conseguenze derivanti da dimenticanze varie.

Ora, prendiamo in esame il tuo problema;
anche se W10 è un pò "biricchino" non penso che possa addirittura fare errori nel salvare i file;
pertanto ti invito a fare prove di salvataggio con altri programmi per capire se è il colpevole è W10, (logicamente anche cambiando il tipo di file salvato).

Nel frattempo metti in opera i miei consigli e vediamo se cambia qualcosa.

In attesa di tuo responso... buon lavoro...

 glyphs, 22 Sep 2018

Ciao Glyphs e grazie per a risposta.
Ho provato il tuo metodo e funziona. Però, onestamente, mi sembra un pò più lungo e macchinoso !!.
Prima io attingevo sempre dalla " stessa " cartella le foto da modificare e/o lavorare.
A lavoro ultimato salvavo il tutto mettendo una lettera a piacere dopo l'estensione " psd " ( che - per me - significava " modificata " e serviva per fare il confronto con la foto originale )
Quindi sempre nella " stessa " cartella finivano sia la foto con estensione " psd m " ottenuta con il primo comando " salva ", che la foto con estensione " jpeg m " ottenuta con il secondo comando " salva con nome ".
A questo punto - sempre nella " stessa " cartella se il lavoro di modifica mi era piaciuto, cestinavo sia la foto " originale " che quella in formato " psd ".
Ti giuro che ho modificato migliaia di foto e il metodo - suggeritomi dal servizio clienti di Foto Tiscali in sede di stampa foto - ha sempre funzionato.
Quello che vorrei capire è cosa possa essere potuto succedere ! Sicuramente avrò premuto distrattamente qualche tasto che avrà modificato l'area di lavoro.
E..volevo sapere se era possibile " ripristinare " la configurazione " originale " di Photoshop senza procurare ulteriori danni !!
Ti ringrazio ancora .....per il tempo che sicuramente mi dedicherai ! e resto in attesa di qualche eventuale altro suggerimento.

 Muskill, 22 Sep 2018

Ciao,
fa piacere leggere che il mio metodo funziona anche se, mi fai notare che il suo uso pratico richiede più tempo (avevo già anticipato la cosa).

Ora, fermo restando che ognuno è libero di fare e di operare come meglio gli aggrada, non credi che il procedere ordinatamente in qualunque tipo di attività sia da preferire rispetto alla generalizzazione e confusione spinta all'ennesimo livello?

Dopo questa precisazione, parliamo un pò di questo fantomatico servizio clienti di Foto Tiscali che suggerisce ai propri clienti di aggiungere all'estensione dei file la lettera m (per modificato).
Vuoi sapere la mia reazione mentre leggevo? semplicemente INCREDULITA'.
Questa pratica è scorretta dal punto di vista informatico, può creare solo danni perchè l'estensione di un file serve a farlo riconoscere dal sistema ed a essere manipolato con precisione dall'Espora Risorse;
quindi, assolutamente da evitare, ti dirò di più, in tanti anni passati a lavorare in questo ambito è la prima volta che sento una cosa del genere e spero che sia anche l'ultima.

Personalmente, seguo questo metodo quando lavoro delle immagini:
- ad es. ho vari scatti del soggetto (i vari IMG etc.);
- scelgo quello che più mi piace e gli dò un nome significativo al posto dell' impersonale IMG; ad es. Veduta_Porto.jpg;
- a questo punto parte l'elaborazione, al momento del salvataggio aggiungo un numero al nome del file, Veduta_Porto-01;
- chiaramente, modifico il nome non l'estensione che sceglierò a seconda dell'uso che ne dovrò fare .JPG, .PSD, .PNG, .TIF etc.
- se dovessi riaprire e rimodoficare la foto, il salvataggio sarà Veduta_Porto-02 e così via...;
- insomma, ad ogni nuovo salvataggio il numero cambia, così mi creo pure la possibilità di andare a ritroso nel caso di ripensamenti (cosa che succede spesso).

In definitiva: nel tuo caso non c'è nessun settaggio da fare o una configurazione da ripristinare, secondo me è proprio il tuo modo di procedere che crea il problema, forse e sottolineo forse usando W10 questo handicap viene messo in evidenza.

Ripeto, dò solo consigli sta a te poi metterli in pratica oppure no.

P.S. Una domanda per la mia curiosità: quando mettevi la "m" dopo l'estensione come vedevi l'icona dell'immagine nell'Esplora Risorse?

 glyphs, 24 Sep 2018

Salve Glyphs,
mi dispiace che tu abbia potuto pensare che io sia solo un saputello e che abbia potuto mettere in dubbio la tua preparazione nel campo della grafica. Se fosse stato così avrei stoppato subito la conversazione su questo forum.!
Detto questo, devo comunicarti che in sede di stampa di un documento scannerizzato, poichè la stampante mi segnava un errore bloccante, ho modificato un'opzione .......che non riesco a ricostruire......e tutto il problema si è risolto come per magia !! Ero convintissimo che l'inconveniente era dovuto a qualche errore di modifica " involontaria " di qualche settaggio.
Nel modificare le immagini continuo ad usare il mio metodo che ti riepilogo:
Apro la foto e duplico il livello - faccio le dovute modifiche (colore, nitidezza ecc...) poi clicco su " Salva " mettendo una " m " al file " psd " generato ( ma - ripeto - posso mettere qualsiasi altra parola ! o lettera ).
Poi clicco su " Salva con nome " e scelgo il formato Jpeg > opzioni immagine qualità 10 massima e ok.
Il nuovo file jpeg " modificato " va a finire nella " stessa cartella di partenza " da cui è stato prelevato l'" originale " per essere lavorato insieme al file " psd " di colore blu. A questo punto se sono soddisfatto del lavoro, cestino sia il file " Psd " che l'originale.
Tutto qua.
Ripeto in questo modo ho modificato migliaia di foto..sempre come suggeritomi dal Servizio clienti di Tiscali.
Ti ringrazio ancora e ti saluto cordialmente.

 Muskill, 26 Sep 2018

Dispiace a me,
non ho mai assolutamente pensato di aver a che fare con un "saputello";
nel tal caso avrei provveduto a togliere io stesso qualunque tipo di interlocuzione, il non averlo fatto dimostra la mia totale buonafede.
Forse non mi sono fatto capire ed avrò usato termini non intepretabili ma, mi sono limitato a dire quello che penso (cosa che faccio normalmente).
D'altronde avevo già anticipato e ribadisco che ognuno è libero di fare come meglio si trova ad operare.

P.S. Avevo posto una domanda alla quale però non ho avuto risposta... Grazie...

 glyphs, 26 Sep 2018
001design.it ® è un marchio registrato.
© 2004-2017 Molfese Paolo - P.Iva: 03430820617 - All rights reserved | Tutti i diritti sono riservati.