Maya 6: i problemi di sym666.

Un altro paio di quesiti.
Sto studiando su un manuale per Maya 5, ma uso la ver. 6, per cui penso che alcune cose non mi riescono quando le leggo per questo motivo. Ad esempio:
- Dovrebbe essere possibile trascinare in vista uno o più parametri degli oggetti trascinandoli dal Channel Box, ma non mi riesce. Io seleziono il nome (non il valore nella casella di testo) e poi provo con il pulsante di Sx o centrale, ma niente. Perché, me tapino?

- Non mi riesce di suddividere la faccia di un poligono con Split Polygon Tool
se l’ultimo vertice si trova sullo stesso bordo del primo vertice (ad es. volendo creare, sulla faccia di un cubo, una faccia interna che tocchi un bordo). Perché?

- Lavorando su superfici di suddivisione (in modalità “normal”),
non mi riesce di andare più su dei livelli di dettaglio di default dell’oggetto creato. Sul manuale dice di manipolare i vertici per poter accedere al Refine successivo. Che significa?

Grazie ragazzi, man mano che mi vengono in mente le altre cose ve le proporrò.

Grazie ancora e ciao.

P.S. Scusate se non cerco nel forum prima di porre i quesiti, ma non ho tel. a casa e mi tocca pagare un Internet Point. Questa è anche la ragione per cui non rispondo prontamente.

 sym666, N.D.

Quesito n.1: intendi l’effetto slider? Non tutti i parametri possono avere questa caratteristica.
Prova prima con quelli semplici tipo Scale, Rotate ecc.

Quesito n.2: non puoi terminare sullo stesso lato la creazione di una edge con lo Split Polygon Tool, su highend3d comunque (non l’ho mai visto) ci dovrebbe essere uno script per fare questa operazione.
Io di solito risolvo in modo alternativo.

Quesito n.3: il manuale ha ragione ma si esprime male. Seleziona i tuoi vertici a livello 0
poi tasto dx -> Refine, selezioni i vertici che appaiono ora a livello 1 e di nuovo tasto dx->Refine (e cosi via di seguito) fino a 13 livelli!!!

PS. Già a 5 o 6 livelli cominci ad avere problemi di movimento.


 powernemo, N.D.

Grazie per le risposte.

1) Non so se si chiami slider. Da quello che capisco posso inserire nella vista i regolatori di quei parametri in modo da non dover accedere al Channel Box per modificarli, con conseguente risparmio di tempo. Ho capito male?

2) Non capisco perché non debba essere possibile una cosa del genere. Comunque anche io risolvo in maniera alternativa (facendo più di uno split e poi eliminando i segmenti che non mi interessano), ma è fastidioso. Proverò a cercare lo script di cui parli.

3) Niente da fare! Quando sono al livello uno e provo ad eseguire Refine, Maya risponde che è impossibile visualizzare un Refine maggiore di uno, o qualcosa del genere. È veramente strano.

Grazie, a presto.

 sym666, N.D.

1) Se non sei più specifico su quello che vuoi fare non so che dirti.

2) Va bene così (ricordati di cancellare pure i vertici indesiderati).

3) Sei pregato di notare (visto che magari non hai Maya davanti all’internet point) che nel menu contestuale che appare quando premi il tasto destro (sull’oggetto subD) ci sono due voci FINER e REFINE... ok? 2 voci.
FINER (che vuol dire: “più fine”) ti permette di visualizzare la tua geometria ad un livello più complesso; tuttavia, allo stato iniziale le subD hanno solo 2 livelli (nella fattispecie 0 e 1). Questo significa che se clicchi su FINER mentre hai vertici di livello 1 selezionati Maya ti dirà che non può mostrare un livello più basso... perché infatti... non c’è.
Il comando REFINE (che vuol dire: “rifinisci”) si trova più in basso (subito sotto la voce SELECT) e serve a fare quello che volevi tu... rifinire l’oggetto aumentandone la complessità e il numero di livelli...
Okkio...

 powernemo, N.D.

Sì, considerando l’internet point la soluzione per leggere con tutta calma e tranquillità le risposte del forum c'è.
Basta stampare l’argomento e rileggere il tutto con la massima attenzione, e passo passo a casa.
In alto a destra c'è il pulsante apposito “Versione per la stampa”, che funziona alla grande. Usatelo. ;-)
Impostando i margini di stampa della pagina 5 mm a destra e 5 a sinistra dovresti mantenere addirittura l’impaginazione precisa del forum (ma non credo tu abbia bisogno di usare questa ulteriore impostazione).

 Pablito, N.D.

@Powernemo:
1) Facciamo un esempio. Ho bisogno di eseguire uno scaleX su un oggetto varie volte, per trovare la dimensione che mi soddisfi. Avevo capito che invece di cambiare ripetutamente il valore nella corrispondente casella di testo nel channel box, posso invece trascinare la voce "ScaleX" dal CB sulla scena e inserire lì il valore. Spero di essermi spiegato meglio.

3) Grazie, sei stato molto chiaro. Non avevo neanche fatto caso alla voce Refine. Io continuavo a voler raffinare con Finer. E nella prima risposta che mi hai dato dove hai sritto Refine io leggevo Finer!

@Pablito:
Grazie per il consiglio. Però piuttosto che dargli 0.5€ a pagina, mi salvo le pagine su una Pen Drive e me le guardo a casa.

La guida che uso è per la realizzazione di un'animazione di circa 20 sec. Ora sto cominciando la modellazione del pupazzo e le cose non vanno troppo bene. Il matto (l'autore)pretende di farmi costruire la testa come segue:
si realizza una mesh poligonale con l'aiuto dello Smooth Proxy e poi, dopo avermi spiegato tutte le ragioni per cui non è conveniente convertirlo in NURBS, arriva alla conlusione che la cosa migliore è costruire la NURBS stessa "a mano", cioè disegnare le curve EP sopra il poly, curve che saranno poi le isoparm della nuova superfice. I risultati sono stati scarsi. Lui non ti guida passo passo ma ti aiuta con indicazioni e qualche figura e la sensazione che ho è che dovrei lavorare per una settimana su ogni 5 righe del testo. Nonostante avessi disegnato le curve con cura, al momento di loftarle per generare la superfice le isoparm zigzagano quà e la e nonostante la tecnica Attach-Rebuild-Detach-Rebuild da lui suggerita non sono riuscito a correggerla più di tanto. Qualsiasi consiglio di come coprire un poly con una NURBS è ben accetto.

Avrei un gran bisogno di vedere qualcuno che modella e pensa ad alta voce e mi spiega, cosa che finirò per chiedere ad uno di voi che abita a Roma se le cose continuano così. Ehm... sono un po' scoraggiato...

Grazie a tutti, alla prossima.

 sym666, N.D.

0,5 Euro a pagina? E chi è uno strozzino? Suppongo 0,05 al massimo... :-p
La penna USB va benissimo, ricordati di disabilitarla. Ho sistemato l’anonymous, ciao. ;-)

 Pablito, N.D.

1) la risposta è quella che ti ho dato all'inizio allora, si seleziona il nome della voce e si fa il drag con il bottone centrale del mouse. Fine. Se ti interessa saperlo alcuni oggetti (tipo i campi di forza) possiedono anche il manipulator tool (tasto T), che ti permette di cambiare visualmente alcuni attributi. Non c'è motivo però che tutti gli oggetti abbiano questi manipolatori.
------------------------------------------------
Per creare una testa esistono un sacco di metodi... e non è detto che ce ne sia uno preferibile ad un altro. Tutto sta nel trovare la propria tecnica e il modo di procedere più confortevole e creativo.
Il metodo Attach-Rebuild-Detach-Rebuild è ottimo, ma se non usato con parsimonia e sopratutto con attenzione ti appiattisce tutti i tratti caratteristici.
Il metodo del lofting tramite curve va effettuato con altrettanta attenzione, devi stare attento al Rebuild delle curve, perchè è questo che causa i tuoi zig-zag negli isoparm.
Bisogna anche controllare la direzione delle curve e non solo il numero di CVs utilizzati. Spesso quando le curve non si riparametrizzano (rebuild=riparametrizzazione) da sole bisogna esportarle in DXF, cancellarle e reimportarle da questo formato. L'ordine, la pulizia e la metodicità sono la prima cosa nella riuscita di un modello funzionale. Ricorda che dovrai animarlo... Per quanto riguarda il tempo... infine... quello ha importanza solo se hai delle scadenze ben precise.

 powernemo, N.D.

@Pablito: No, no, proprio 50 cent. E che io sappia a Roma è più o meno così dappertutto.

@Powernemo. Grazie per le risposte e i suggerimenti. Ricomincierò da capo con quella testa.
Avete un sito di upload tramite il quale vi scambiate/visionate i vostri file? Mi piacerebbe farvi vedere quello che sto facendo, potrei chiarirvi meglio le difficoltà e qualcuno di voi potrebbe mostrami meglio dei metodi di lavoro.

Quesito del giorno: mamma mia, questo è peggio della storia del Refine (che poi, grazie al PotenteNemo ho risolto). Come si effettuano trasformazioni locali anziché globali? C'è una scorciatoia da tastiera?

Ah, un’altra cosa: dove si impostano le caratteristiche di visualizzazione degli oggetti che vengono creati (ad es. voglio vedere i vertici di tutte le curve della scena, anche se deselezionate)?

Aaahh, un'altra piccola piccola: perché se vario qualcosa nella finestra delle opzioni di visualizzazione dei poligoni gli oggetti nuovi non si adeguano? Perché devo cioé riaprire ogni volta la finestra e premere Apply? Sono sicuro di aver impostato il radio button più in alto di tutti su "All", cioé su tutti i poligoni.

Grazie a tutti, un saluto.

 sym666, N.D.

Sito upload: perchè non ti crei un account gratuito su uno dei milioni di siti che offrono questo servizio, vi uploadi le immagini e le linki tramite i tag IMG nei tuoi post su 001design.it?

Trasformazioni locali: niente scorciatoie da tastiera, si preme semplicemente quel tondino azzurro che appare nel Manipulator Tool. Se ti riferisci ai manipolatori standard: Move , Scale e Rotate, basta tenere premuto il corrispondente hotkey e fare click col tasto sinistro (appariranno le opzioni dello strumento)

Visualizzazione vertici: è la stessa procedura che hai usato per la visualizzazione dei componenti dei poligoni solo che stavolta il comando si trova in Display->NURBS Components

Ogni tot di quesiti arriva quello senza senso: il radiobutton "ALL" si riferisce a tutti i poligoni... si ma tutti i poligoni esistenti... ovvio che se ne crei un altro dal nulla Maya non sa come lo vuoi visualizzare. E tra l'altro non è una funzione che è utile settare in automatico perchè è probabile che uno voglia vedere i componenti solo degli oggetti che ha selezionato e non deve avere il disturbo di andare a riportare la normale visualizzazione per ogni oggetto nuovo che crea. La morale è quindi che se vuoi la visualizzazione dei componenti la devi attivare tu. Piuttosto perchè non ti crei uno shortcut (visto che ti piacciono tanto) che attivi/disattivi la visualizzazione? oppure una icona sulla shelf? Con la sola pressione di un hotkey ti risparmi la fatica di accedere al menu (sia per attivare che per disattivare, sia che i poligoni esistano già o che tu li abbia appena creati).

 powernemo, N.D.

Sito: non c’è ragione per non farlo. Semplicemente le persone educate chiedono prima se i restanti membri della comunità che frequentano, siano già organizzati in un senso rispetto ad una determinata questione, e come. Ciò appartiene alle più semplici leggi di inferenza interpersonale e di aggregazione sociale. Chi ultimo arriva si adegua alle regole degli altri. Se non le condivide propone, quando ne sia in grado, eventuali variazioni.
Farò come dici perchè comunque, implicitamente, hai risposto alla mia domanda.

Trasformazioni: ok, grazie.

Vis. Vert: Devo aver sbagliato qualcosa allora, perché pensavo di averlo usato quel menu. Ricontrollerò, grazie.

Ogni tot: non saprei. Non credo sia solo un problema matematico. Ci sono questioni connesse al tipo di codice usato per la comunicazione tra chi chiede e chi risponde e altre questioni complicate. La locuzione "sensa senso" è già di per sè soggettiva, poiché la correttezza o meno di un pensiero è, almeno in parte, legata all' esistenza particolare di un individuo, che è un fenomeno unico. Comunque la questione era proprio la parola “ALL”: se avessi saputo che si riferiva solo a quelli esistenti non avrei posto la domanda.
Per quanto riguarda gli Hotkey non è che mi piacciano. Finora ho solo giocato con questo tipo di programmi e non ho mai usato scorciatoie. È per un approccio professionale a Maya che vorrei abituarmi al loro uso.
Grazie, cercherò di farvi vedere i lavori quanto prima, ciao.

 sym666, N.D.

Sito: veramente credevo di aver risposto esplicitamente alla tua domanda (ti sono sembrato brusco?), apprezziamo la tua educazione ma almeno per il momento non abbiamo uno spazio di upload diretto (né io né Pablito) e allora ti ho consigliato di aprirtene uno tuo gratuito;

Trasformazioni: prego;

Vis. Vert: controlla meglio;

Ogni tot: infatti è una questione di logica, e di comodità pratica...
Gli obiettivi che gli ingegneri dell’Alias cercano di raggiungere ogni qualvolta presentano una nuova versione del programma (oltre a migliorie varie e innovazioni). La mia nota sulla tua domanda non riguarda chi chiede e chi risponde, ma chi produce il software e le esigenze di chi lo deve usare... il menu si chiama: Display > Polygon Components e non Create... né tantomeno nelle opzioni di creazione dei poligoni ci sono opzioni su come essi debbano essere visualizzati... se ti serve vederli in un certo modo vai al menu apposito e li visualizzi.
Pensa se tutto venisse visualizzato in template o in Xray... risulterebbe molto sgradevole se non esplicitamente richiesto. Ovviamente con la frase “ogni tot di quesiti arriva quello senza senso” ero ironico... visto che hai un intero thread tutto per te e visto che si intitola "domande sys666" ho pensato che tra queste domande almeno una che non andava (e dico almeno una) ci doveva pure essere. Certo l’interpretazione secondo cui il problema si riferisce alla filosofia del programma non era di immediata comprensione... ma bisogna abituarsi.
Maya è fatto così, più lo capisci più ti piace... come tutte le cose del resto.

Nota sugli hotkey
Approccio professionale o meno lo vuoi un consiglio?
Impara più hotkey che puoi e assegnane di tuoi alle funzioni che usi più di frequente...
Se ti fidi, ti garantisco che ti troverai meglio.

 powernemo, N.D.

Ciao a tutti,
sono io il moderatore e responsabile addetto alla modifica di tutti i titoli. Scusatemi se posso aver creato confusione, ma il fatto che sym666 ha concentrato tutta una serie di problematiche su Maya, tutte in un solo argomento, mi ha costretto a nominare in questo modo il Thread.
Non a caso il pulsante si chiama “apri un nuovo argomento”, significa che per ogni problema diverso, c’è un nuovo argomento da aprire. Chiarisco la situazione perché è questo l’unico metodo possibile per ritrovare successivamente le soluzioni del passato usando il Cerca/Search del forum.
Usiamo i soggetti ed i titoli che abbiano un riferimento preciso ed univoco, e soprattutto privilegiamo i contenuti.
Ulteriori chiarimenti e comunicazioni che non hanno nulla a che fare con il motivo per cui l’argomento è stato aperto, è giusto che avvengano via e-mail. Grazie a tutti e buona condivisione.

P.S. Piccolissimo riferimento ai 0,50 Euro per stampa: allora sono proprio degli strozzini. :-)

 Pablito, N.D.

@PNemo:
Beh, scusa anche me se sono sembrato un po' spocchioso. Hai ragione comunque, ancora devo uscire da una sensazione di disorientamento con Maya, causata soprattutto, penso, dall' uso di 3DS Max. Da una parte c'è proprio una grossa differenza nel modo di lavorare, ma come dici tu, sono sicuro che andando avanti lo apprezzerò sempre più (la sua "potenza" la si avverte quasi subito)e poi ho proprio dei problemi "meccanici": continuo a fari errori perchè troppo spesso, ancora, muovo le dita sulla tastiera come se fosse 3DS.

@Pnemo/Pablito
Giusta la considerazione del thread "mio"...non è molto utile per le altre persone. Cercherò di agganciarmi agli altri.

Grazie e ciao

 sym666, N.D.

Ti capisco, io ho evitato questo problema dall'inizio, ho giocato con 3dsMax, XSI, Hudinì, Lightwave e Rhino solo per pochi minuti. Tutto il resto del tempo l’ho speso (e continuero a farlo) a studiare su Maya.

 powernemo, N.D.
001design.it ® è un marchio registrato.
© 2004-2017 Molfese Paolo - P.Iva: 03430820617 - All rights reserved | Tutti i diritti sono riservati.