Illustrator: deformare il pattern

salve a tutti,
vorrei imparare a gestire meglio i pattern.
Vi pongo un esempio pratico, voglio riempire un pantalone con un pattern per ottenere un effetto simile a quello della foto allegata.

Per prima cosa creo il pattern, poi vorrei riempire una forma più grande dell'area del pantalone
in modo da poter, una volta espanso il tutto, distorcere l'involucro con la trama.
Una volta raggiunto un risultato soddisfacente, voglio creare una maschera di ritaglio con il tracciato del pantalone e la trama inserita nella forma sottostante.
Naturalmente non voglio ottenere tutte le varie pieghe (per me sarebbe un suicidio), ma non voglio che sia piatto
spero di essere stato chiaro

 mapero, N.D.

Oilà,
perchè fare una maschera di ritaglio?

 glyphs, N.D.

spiegati meglio...
come hai agito? come si modifica solo la trama senza distorcere anche la traccia?

 mapero, N.D.

Parlo del mio esempio così ci capiamo meglio;
la parte esterna è un semplice tracciato, senza particolare impegno poi si aggiusta in corso d'opera;
lo riempio con un pattern;
vado su Oggetto > Distorsioni involucro e scelgo come prima cosa Opzioni involucro;

la finestra che si apre settala così;
poi, Oggetto > Distorsioni involucro > Crea con trama - scegli quante righe e colonne;
adesso viene fuori l'artista, con la freccia bianca, agisci sulle intersezioni e non solo..., provoca le distorsioni a tuo piacere e piacimento. Ciao e... Divertiti, ma... poi..., dimmi perchè la maschera di ritaglio!!!???

 glyphs, N.D.

pensavo che agendo su una forma più grande posta sotto il livello del tracciato (il pantalone)
potevo distorcerla senza coinvolgere nella modifica anche il tracciato e poi una volta ottenuto il risultato sperato avrei eliminato le parti in eccesso con la maschera di ritaglio.
Come mi hai suggerito tu (non conoscevo questa possibilità), mi risulta difficile rielaborare il tracciato per tornare alla forma originaria e soprattutto senza lasciare qualche parte vuota dimmi se sono stato chiaro

 mapero, N.D.

Ah, bene, effettivamente c'è un senso logico ma, penso che non l'hai messo in pratica se no, ti saresti accorto che tra il dire e il fare... Ho capito la difficoltà anche se non capisco gli spazi vuoti (non ci dovrebbero essere perché il pattern riempie tutto e tutto si muove all'unisono);
proprio per questo bisogna fare in modo che la "deformazione" non tocchi il tracciato di contorno;
per farmi capire quello che intendo, ho ricreato la traccia al volo dei tuoi pantaloni, ho creato una griglia fitta 20x20 (più punti ci sono e meglio servono al nostro scopo);
la furbizia sta nel cercare di non andare a interessare al movimento i punti sul tracciato o, nelle immediate vicinanze;
il risultato sarà il movimento del tessuto senza muovere il tracciato.
Metto lo schizzetto con pattern fatto al volo, con annessa griglia, puoi notare i punti movimentati, quelli meno e quelli no.
Prendici un pò la mano e fammi sapere. Buon lavoro e buona domenica...

 glyphs, N.D.

grazie e buona domenica anche a te
odio la partita alle 12.30... forza napoli

 mapero, N.D.
001design.it ® è un marchio registrato.
© 2004-2017 Molfese Paolo - P.Iva: 03430820617 - All rights reserved | Tutti i diritti sono riservati.