Director: verificare quicktime installato.

Ciao a tutti e soprattutto a chi ha avuto la geniale idea di creare questo forum.
Sono un principiante e mi sono letto prima qualche post. In particolare quello che riguarda Buddy Api.
Ho scaricato lo xtra dal sito indicato da Pablito e l'ho messo nella sottocartella, ecc.

Problemi:
on exitFrame me
Programma = baFindApp("txt")
open "c:\dati\001design.txt" with Programma
end

Al posto di "txt" o di "c:\dati\001design.txt" o di ("tot") ecc, che si deve mettere?
In pratica, se volessi inserire uno script per far scaricare quick time o altro, cosa dovrei inserire?
Scusate la mia grande ignoranza, ma se non si chiede non si apprende. :-)

 toyvip, N.D.

E invece sono sicuro che potevi soffermarti a leggere arrivando da solo alla soluzione.
Se non altro perché ci ho messo una nottata per scrivere tutta la procedura passo passo...
Basta sostituire txt con mov e inserire il nome dell'installer...

on exitFrame me
Programma = baFindApp("mov")
open the pathname&"file.mov" with Programma

if Programma = "" or Programma contains "Ad_es_vecchia_nomenclatura_versione_del_programma" then
open the pathname&"QuickTimeInstaller.exe"
end if
end

-- Il tutto deve essere nella stessa cartella, altrimenti devi aggiungere il percorso relativo.

Grazie inoltre per aver scelto 001design.it e per avermi dato un motivo in più per continuare.

 Pablito, N.D.

Duro a morire ma soprattutto a comprendere...

Gli insegnanti a scuola, mi dicevano che ero troppo curioso. In verità erano loro troppo buoni con me, perchè questa mia curiosità nasconde una durezza immane di comprendonio.
Riepilogando:
poniamo che il mio Movie si chiami 'Cip' e il filmato 'Ciop'

on exitFrame me
Programma = baFindApp("Ciop [devo aggiungere l'estensione?= "Ciop.mov")
open the [pathname=percorso attuale di Cip? E se si, devo mettere il nome del proiettore visto che non posso mettere E:\ oppure F:\ in quanto non so quale lettore userà l'utente finale?] &"Ciop.mov" with Programma

if Programma = "[qui che si mette?]" or Programma contains [al posto di "Ad_es_vecchia_nomenclatura_versione_del_programma" che si mette?] then
open the pathname&"QuickTimeInstaller.exe"
end if
end

Se vuoi, puoi anche non rispondermi, capirò.
Comunque chiedo ancora scusa, ma, come dicevo all'inizio, sono davvero a digiuno NERO di nozioni Director, per cui abbi pazienza (sennò a che servirebbe un forum gestito peraltro, così bene?
Grazie

 toyvip, N.D.

Solo una cosa io non posso fare, quella di studiare al posto tuo.
La verità è che non hai letto con attenzione l'argomento principale dove si spiega PASSO PASSO tutto il processo.
Per questo mi chiedi cosa si deve mettere tra le virgolette.
Rileggi con attenzione e te ne accorgerai: http://www.001design.it/forum_italiano/thread.php?id=509

 Pablito, N.D.

Ho frequentato la stessa scuola di Toy

Toy, siamo in 2.
Scusa tanto Pablito, ma credo che il problema consti nei livelli di comunicazione. Mi spiego. probabilmente questo bellissimo ed utilissimo forum, non è destinato a fasce basse di utenti di Director, dunque laddove si scrive un vero e proprio articolo scientifico, come inimitabilmente bene hai fatto tu,questo è stilato per chi ha già solide basi. Mi spiace per la nottata insonne che hai dovuto impiegare, ma, credimi, anch'io ho capito poco. Credo sia, appunto, per la differenza di livello (abissale), che ci separa. Credimi, non sono assolutamente polemico, anzi. Credo che molti (o forse solo alcuni, non saprei), magari chiederebbero di più, ma sono frenati dal mio problema: "che figura ci faccio a chiedere questa o quella cosa?".
Scusa e grazie.

 ExDirect, N.D.

Disquisizioni sul linguaggio del forum di 001design.it.

Ma non è colpa mia se vengono fatte delle domande “avanzate” da persone che non ne sopportano la risposta.
Ti assicuro che nel messaggio in questione viene spiegato anche cosa significa: the pathname.
Ed ho scritto anche come aprire la finestra Message con l'abbreviazione da tastiera.
Più di così, passo passo non è possibile fare.
L'unico particolare che non è spiegato è il “contains”, ma quello funziona anche se lo cancelli di sana pianta.
Basta un copia/incolla, adesso non la facciamo più difficile di quello che è realmente.

Se l'argomento dovesse risultare ancora difficile, bisogna semplicemente partire dalle basi.
Poi piano piano si impara il resto.
Sarebbe ingenuo pensare che tutto sia alla portata di mano senza sforzarsi di studiare.
Ti assicuro che io non so nulla rispetto ai grandi programmatori, ma non per questo smetto di imparare quello che posso. Questo significa che nessuno pensa di realizzare un e-commerce concorrente di Amazon fin quando non è pronto da tutti i punti di vista per dargli pane per i suoi denti.

Lo stesso discorso vale per la crescita professionale. Il mestiere del designer non si improvvisa, come tutti.
Per essere pronti ad apprendere nozioni di livelli più alti bisogna studiare e cimentarsi al massimo.
Qui vengono messe a disposizione di tutti tante soluzioni che riguardano i vari programmi di grafica 2d e 3d.

Questo forum serve a cercare di risolvere dei problemi che l’utente si sente pronto ad affrontare dal punto di vista tecnico e pratico. La sezione dedicata ai tutorial si trova nella zona inferiore e mai nessuno si è permesso di usarla.
A parte il sottoscritto, solo Marzio su mio invito scrisse un messaggio di tre righe nella medesima sezione.

Bisogna imparare le cose gradatamente, vogliamo impegnarci tutti?
Allora iniziamo a studiare e riportare chiaramente dalla A alla Z il dizionario Lingo.
Se poi ancora non si riesce, allora si inizia ad imparare l’italiano. È così che abbiamo iniziato tutti.
Prima abbiamo imparato a scrivere le lettere, poi le parole.

Ciao a tutti.

 Pablito, N.D.

ok

Credi sia facile, ad esempio al Sud, trovare indicazioni e\o corsi di Lingo e di quant'altro?
Ovvio che non è tua responsabilità, ma sai, uno si aggrappa a quello che trova in internet e vorrebbe capire.
Non credo sia questione di fretta, ma di mancanza di dati e situazioni che non ti offrono possibilità di migliorare.
Che poi uno scelga alla fine di tornare a coltivare i campi, beh...pare che questa sia l'unica strada.
Comunque quello che si chiedeva era soltanto uno script 'tipo': ad esempio potrebbero andar bene i Cip e Ciop di toy. Con questo ho finito e non disturberò ulteriormente.
Grazie ancora per il tuo lavoro e la tua abnegazione... ce ne fossero come te!

 ExDirect, N.D.

Nessun disturbo, anzi...

Figurati... però devi sapere che io sono del sud Italia e mi svegliavo alle 4 del mattino per andare a studiare.
Sono per la maggior parte le cose sudate e studiate che si ricordano per sempre, questo è sicuro.
Il forum di 001design.it è già oltre gli schemi classici che vogliono far crepare anziano chi vuole conoscere.
Hai ragione sulle condizioni disagiate, ma per cambiare ci vuole molta volontà, dedizione e pazienza.
Riguardo allo script tipo con cip e ciop, è già uno script tipo... è proprio questo il problema...

 Pablito, N.D.

Mammamia!

Sono tornato ora e mi sono connesso non aspettandomi assolutamente di aver creato tutto questo ambaradan (o ambaradam? Quale sarà lo script? Scherzo). Grazie a ExDirect per l'appoggio 'logistico-geografico-politico-culturale'.
Ragazzi, stemperiamo vi prego. Pablito, se puoi (abbi pietà), scrivimi questo male(bene)detto script come lo facessi indirizzandolo ad un neonato, altrimenti chiudiamola qui.
Grazie ancora.

 toyvip, N.D.

Plachiamoci

In effetti bastava osservare un po' meglio ciò che Pablito aveva scritto. In ogni caso questo è lo script per Quick Time:

on startmovie
set ok = baFindApp("mov")
set ver = bafileversion(ok)
if (chartonum(ver) >= 52 ) then
alert ("quicktime installato")
else
open the moviepath& "file_installazione.exe"
end if
end

L'ho testato e funziona bene: se c'è QT dice che è installato, altrimenti lo scarica dall'installer inserito nello stesso livello del proiettore. Un unico problema: ho scaricato l'installazione richiede il numero di serie. Domanda: l'utente finale del Cd rom, come deve fare?

 ironick, N.D.

Ops

Per completezza, al posto di "quicktime installato", che è il messaggio che appare all'utente finale se ha installato QT, si può scrivere altro a piacimento.
Al posto di "file_installazione.exe" scriere quello che già aveva riportato Pablito "QuickTimeInstaller.exe".
Ovviamente se il programma da far scaricare e un altro, bisogna cambiare il nome dell'installer.

 ironick, N.D.

Ciao Ironick,
il tuo codice verifica la versione del QuickTime installato, quello che segue invece serve a verificare se è associato qualcosa al file .mov oppure no. Potrebbe ad esempio portare ad aprire un altro programma dell'utente associato ai .mov e funzionare lo stesso senza installare il QuickTime.

on exitFrame me
Programma = baFindApp("mov")
open the pathname&"file.mov" with Programma

if Programma = "" or Programma contains "Ad_es_vecchia_nomenclatura_versione_del_programma" then
open the pathname&"QuickTimeInstaller.exe"
end if
end

-- Il tutto deve essere nella stessa cartella, altrimenti dovete usare i percorsi relativi.
-- Il codice è da associare al frame dello Score.

Come dicevo prima, funziona anche così (senza Contains...):
on exitFrame me
Programma = baFindApp("mov")
open the pathname&"file.mov" with Programma

if Programma = "" then
open the pathname&"QuickTimeInstaller.exe"
end if
end

C.v.d.

 Pablito, N.D.

Domandina

Grazie ad Ironick e a Pablito.
Vorrei comunque fare una domandina forse sciocca: non dovrebbe la semplice immissione degli xtras (QT6asset.32, Quick Time Agent.32 per Quick Time e Windows Media Asset.32, Windows Media Auth.32 per Media player con la spunta di Download if Needed), sopperire a tutte le necessità? Cioè, non dovrebbe automaticamente venir fuori una finestra che indica l’assenza di quei programmi? Dico questo perchè ho fatto un giro dalle parti di Apple ed ho riscontrato che ci vuole una particolare autorizzazione ad inserire in un Cd l’installer di QT, dunque opterei per un invito a scaricare i programmi dai relativi siti. In ogni caso, esiste uno script che faccia venir fuori una finestra con un URL cliccabile e che porti al sito desiderato? Chiaro è che se non dovesse esserci quest’ultima opportunità, basterebbe creare una scritta linkabile.
Grazie.

 ExDirect, N.D.

Ciao ExDirect,
non credo che si risolva il problema in quel modo, semplicemente perché l’utente potrebbe non avere Internet.
Un progettista deve assolutamente calcolare tutte le variabili per far funzionare sempre e comunque il suo lavoro.
Qui abbiamo parlato delle license per QuickTime, distribuzioni e non solo:
http://www.001design.it/forum_italiano/thread.php?id=449
Tuttavia prova le tue soluzioni e fammi sapere i risultati, ciao. ;-)

 Pablito, N.D.

Si, concordo. L’utente finale non deve necessariamente avere Internet, ma allora perché su un Pc sul quale ho testato un Cd rom e che non aveva Quick Time (al di là che potesse connettersi a internet), non è venuta fuori alcuna richiesta di connessione?
Grazie ancora.

 ExDirect, N.D.

Ma tu sei sicuro che non era installata nessuna versione di QuickTime su quel pc?
Se hai già fatto le prove su altri pc e sei sicuro, allora dobbiamo solo festeggiare ed esultare.
Fammi sapere, ciao.

 Pablito, N.D.

Sicurissimo che non ha Quick Time, tant'è vero che ho provato a masterizzare un cd con lo script di Ironick e funziona (cioè parte l'installer di QT, ma, appunto, richiede il numero seriale. Scusa Pablito, festeggiare perchè?

 ExDirect, N.D.

Director: come mandare lÂ’utente a scaricare il QuickTime on-line.

Ah, ho capito... Allora non c’è proprio niente da festeggiare... mi pareva strano infatti...
Però a questo punto la questione è semplicissima da risolvere.
Se proprio vuoi che si apra la pagina web per scaricare il QuickTime direttamente dal sito Apple, dovrai modificare sempre lo stesso script menzionato qui sopra in modo che esegua un “gotoNetPage” invece di aprire l’installer.
Quindi il codice utile per raggiungere l'obiettivo sarà:

on exitFrame me
Programma = baFindApp("mov")
open the pathname&"file.mov" with Programma

if Programma = "" then
gotoNetPage("http://www.apple.com/quicktime/download/")
end if
end

 Pablito, N.D.

Me lo sento...

Caro e pazientissimo Pablito,
sento di essere vicinissimo alla soluzione del giallo della serie 'come caspita si fa a fare installare Quick Time dall'apposita cartella, ma mi sfugge qualche particolare. Ad esempio, tu scrivi nel dotto articolo in risposta a Mattiadaceresara:
(usa la funzione “Trace” della finestra Message di Director, CTRL+M)

Associa ad un frame della tua Timeline il seguente codice:
on exitFrame me
Result = baFindApp("txt")
put Result
end

Domanda: questo script va scritto al posto di --Welcome to Director-- o nellÂ’apposita pagina (la solita), dedicata agli script? Da quello che hai scritto, io deduco nella pagina message.

Poi scrivi:

on exitFrame me
Programma = baFindApp("tot")
open the pathname&"file.tot" with Programma

if Programma = "" or Programma contains "Ad_es_vecchia_nomenclatura_versione_del_programma" then
open the pathname&"PercorsoFileInstallazioneProgramma.exe"
end if
end

che io interpreto:

on exitFrame me
Programma = baFindApp("QuickTime")
open the pathname&"file.QuickTime" with Programma

if Programma = "" or Programma contains "QuickTime 3" then
open the pathname&"quickTimeInstaller.exe"
end if
end

Ma non funziona.
Grazie.

 ExDirect, N.D.

Nella sezione “nozioni fondamentali e simboli” viene chiaramente spiegato cosa sia lo script associato al frame.
http://www.001design.it/forum_italiano/thread.php?id=71

Qui invece trovi l’immagine che ti mostra il “canale degli script” sullo Score.
http://www.001design.it/forum_italiano/thread.php?id=62

Altri fondamentali su Director e soluzioni pratiche:
http://www.001design.it/forum_italiano/thread.php?id=63

Quelle pagine le ho realizzate e consigliate appositamente per evitare i problemi di comprensione con il gergo per Director, che è fondamentale se vogliamo capirci in meno di venti capitoli di descrizioni ogni volta.

Allora, quando scrivo sinteticamente: «Associa ad un frame della tua Timeline il seguente codice»,
significa che lo script è da associare al frame nel canale degli script, come illustrato in figura.
http://www.001design.it/forum_italiano/thread.php?id=71

Il particolare che ti sfugge è proprio questo secondo me, ma spero di sbagliarmi.
Comunque è normale che se non scrivi il nome dell’installer con le maiuscole e minuscole sbagliate non funziona.
Ma poi scusa, più sopra l'ho scritto pari pari come si deve incollare... non si legge?
Ciao e grazie per la consueta cortesia.

 Pablito, N.D.

Innanzitutto vorrei rispondere a Ironick, avendo appena testato il suo script. Probabilmente ti sei fermato al seriale che ti vien chiesto. Ebbene, continua a caricare il programma (uovo di Colombo) e vedrai che è tutto ok. Però io ho dovuto inserire tutto l'installer di Quick Time, dunque nel tuo script invece di "QuickTimeInstaller.exe", ho sostituito QuickTimeFullInstaller.exe" e, ripeto, funziona benissimo.
Poi vorrei aggiungere una sola considerazione inerente a quanto scritto prima da Pablito che ringrazio per i link che ha fornito, benchè io conoscessi già la più parte del loro contenuto: ti chiedevo se lo script dovesse essere immesso della cartella Message o sul primo frame, dunque ti proponevo una nuova stringa. Vedi Pablito, senza polemica alcuna, l'utilissimo forum che gestisci, forse avrebbe bisogno di una sezione a parte per noi durissimi di comprendonio, differenziata da quella per esperti programmatori. Immagino quello che risponderai: "è tutto scritto ed è tutto chiaro, basta studiare...", ma è anche evidente che, nonostante il QI bassissimo di alcuni di noi, qualcosina la sappiamo e, soprattutto, cerchiamo di dedicarci (ok, qui parlo solo di me), a director nel tempo libero, masterizzando centinaia di volte i Cdrom e recandoci (laddove non possedessimo un secondo Pc, presso qualche amico che inizia a scocciarsi un po'. Ebbene, nonostante il nostro, anzi, il mio deficit, le prove le ho fatte e tantissime (a proposito, la q minuscola è stato un mio errore di digitazione), ma senza esito e, ribadisco, l'unico script che funziona è quello menzionato su. Credo non sia malvagia l'idea di aprire una sezione per ritardati, così che anche le tue nottate siano passate a letto e non a star dietro a noi poveri imbecilli. Un consiglio, se posso: io sarei più tollerante, a costo di ripetere topic dopo topic cose già scritte, o rispondere alcune volte con frasi che fanno davvero sentire idiota anche chi non lo è (tipo "Solo una cosa io non posso fare, quella di studiare al posto tuo" o "Ma non è colpa mia se vengono fatte delle domande “avanzate” da persone che non ne sopportano la risposta").
Ultima cosa prima di essere bannato: che tu ti alzassi alle 4 del mattino per studiare, o che passi attualmente le notti in bianco per rispondere alle varie domande, non può che farti onore, benchè personalmente eviterei di dirlo proprio per una questione di discrezione. Facile altrimenti, essere scambiati per 'Quelo' (ricordi il santone interpretato da Guzzanti che, messo alle strette, rispondeva alle telefonate "Ma te sai a che ora mi sono alzato stamattina? Alle 7 meno un quarto...").
Con simpatia.

 ExDirect, N.D.

Ciao ExDirect,
accetto la tua provocazione simpatica, anche se i contenuti passano in secondo piano a quanto pare, visto la scarsa attenzione. Ma se avessi letto con attenzione, avresti notato che ho scritto testuali parole: «sono del sud Italia e mi alzavo alle 4 del mattino per andare a studiare.»
Che è ben diverso da: mi alzavo alle 4 del mattino per studiare.
Significa che manca qualcosa alla frase... per esempio, dovevo ancora percorrere i miei belli 200 Km all’andata e 200 al ritorno più altri mezzi intermedi.
Sono stato COSTRETTO a dirlo perché un certo Exdirect pronunciava la seguente frase:
«Credi sia facile, ad esempio al Sud, trovare indicazioni e\o corsi di Lingo e di quant’altro?»

Niente è facile, ma di sicuro Director e la grafica non si studiano a tempo libero. Ci si dedica la vita a queste cose.
Non ho mai sognato nemmeno una volta di aprire un forum per imbecilli (come dici tu). Il mio rispetto nei confronti della comunità e del prossimo è sempre il massimo. Non fa eccezione il rispetto della lingua italiana.

Concludendo, quelli del sud Italia, come tutti del resto, non sono e non devono mai rassegnarsi.
Se vogliono imparare qualcosa devono studiare con attenzione ogni virgola di testo.

Ci sono tanti programmi studiati appositamente per chi vuole solamente divertirsi a realizzare i cd per la casa.
Qui stiamo parlando di programmi professionali per la grafica 2d e 3d che costano migliaia di Euro e che servono per realizzare cd-rom multimediali da distribuire al pubblico.

La finestra Message non è necessaria al fine del funzionamento del seguente codice da associare al frame:

on exitFrame me
Programma = baFindApp("mov")
open the pathname&"file.mov" with Programma

if Programma = "" then
open the pathname&"QuickTimeInstaller.exe"
end if
end

-- adesso il nome QuickTimeInstaller.exe si cambia a seconda del nome del file di installazione.

Per me l’argomento era già esaurientemente spiegato e non aggiungerò altro per evitare di ripetermi all’infinito.

 Pablito, N.D.
001design.it ® è un marchio registrato.
© 2004-2017 Molfese Paolo - P.Iva: 03430820617 - All rights reserved | Tutti i diritti sono riservati.