Copyright: vendere un progetto mantenendo la proprietà

Buongiorno a tutti, vi scrivo per avere informazioni riguardo la proprietà di progetto. Non so neanche se è giusto dire proprietà.

La situazione è questa. Mi è stata commissionata la progettazione di un oggetto dal proprietario di un ristorante. Io ho svolto il lavoro, ora ho in mano disegni, modelli preliminari ed il modello definitivo del prodotto. Il mio cliente ha intenzione di produrre l'oggetto per se e di venderlo ad altri ristoratori.

In modo pragmatico, oltre a farmi pagare il tempo e l'idea, ho qualche diritto sulle vendite a terzi del prodotto da me progettato, oppure devo conteggiare nella mia parcella anche questo? Chi mi vieta di andare da altri a vendere l'idea?

Spero sia possibile rispondere alla mia domanda, cioè che la mia domanda abbia senso, in caso contrario illuminatemi.:-)

Grazie a tutti

 Andrea Cirino, N.D.

Per quanto ne so io, la proprietà intellettuale ti rimane sempre, quella commerciale invece la cedi nel momento in cui vendi il tuo prodotto se non diversamente specificato. Quindi gli accordi di vendita esclusiva si fanno prima e mai dopo (già in fase di preventivo). Al momento credo che tu possa solo trovare un accordo bonario con il ristoratore valutandone pro e contro, ciao.

 Pablito, N.D.

sono d'accordo con Pablito;
credo tu possa vendere il progetto inteso come oggetto al ristoratore ma essere poi libero di commercializzarlo anche per conto tuo
oppure prendere sempre accordi col ristoratore ed avere una percentuale sui pezzi venduti (oltre al lavoro che hai svolto).
Cioè doveva essere onesto anche lui nel dirti le sue intenzioni.
Ti consiglio di dare un sguardo al sito dell'ADI.

facci sapere!
ciao


 tere, N.D.
001design.it ® è un marchio registrato.
© 2004-2017 Molfese Paolo - P.Iva: 03430820617 - All rights reserved | Tutti i diritti sono riservati.