Al via "Messaggeri Erranti"

CHIUSI- Un appuntamento speciale. Inizierà il 17 giugno alle 18.00 la mostra Messaggeri erranti presso la Tenuta Dolciano in prossimità di Chiusi (Si) con le opere degli artisti David Petri, Roberta Betti e Marco Bianchi. Un inedito confronto fra artisti dal differente linguaggio, ma i cui punti in comune permettono di costruire un itinerario affascinante e suggestivo. La mostra, di circa trenta opere, si dipana in un percorso che attraversa differenti ?stanze?: dall?espressionismo neo-medievale di David Petri, all?astrattismo introspettivo di Roberta Betti per concludersi con il linguaggio surreal-simbolista di Marco Bianchi. Il tutto immerso nel fascino della villa che campeggia centralmente l?area della Tenuta risalente XVIII secolo e già dimora di Leopoldo II, Granduca di Toscana e oggi gestita da Andrea Bologna, erede della storica famiglia che dal 1864 ne detiene la proprietà. La mostra è presentata dal critico Andrea Baffoni, che ha voluto costruire un vero e proprio itinerario introspettivo dove i tre artisti si inseriscono secondo linee direttive ben precise in perfetta sintonia estetica e mentale con il luogo espositivo, definito nella presentazione: ?ventre incuneato nelle viscere della terra?, rimarcando la caratteristica di antica area adibita a cantine perfettamente collocata sotto la zona centrale del complesso abitativo e del parco antistante. La mostra durerà fino il 20 agosto e sarà aperta ogni sabato e domenica dalle ore 16,00 alle 19,30 e dal lunedì al venerdì su appuntamento. Per informazioni telefonare ai numeri 3494653685, 3400505375 o 3396738242.

 mariavittoriapeccatori, 8 Jun 2017
001design.it ® è un marchio registrato.
© 2004-2017 Molfese Paolo - P.Iva: 03430820617 - All rights reserved | Tutti i diritti sono riservati.